Accedi al sito
Serve aiuto?

Normativa di riferimento

Il 1° gennaio 2014 è entrato in vigore l'art.7 del D.P.R. n°137/2012, inerente la riforma degli Ordini professionali, che riguarda la formazione continua degli architetti e di tutti i professionisti iscritti agli ordini.

Gli iscritti potranno scegliere liberamente, in relazione alle proprie esigenze professionali, le attività da svolgere nel rispetto delle modalità e dei criteri descritti nel Regolamento approvato dal Ministero e pubblicato sul Bollettino Ufficiale del Ministero della Giustizia n°17 del 16 settembre 2013 e nelle Linee Guida (testo aggiornato con delibera del C.N.A.P.P.C. del 22/01/2014) approvato dal C.N.A.P.P.C..

Si pubblicano il Regolamento pubblicato sul Bollettino Ufficiale del Ministero della Giustizia n. 17  del 15/09/2013 inerente l'aggiornamento professionale continuo e le Linee guida del Consiglio Nazionale degli Architetti PPC aggiornate al 26/11/2014.

Il testo delle Linee Guida aggiornato è accompagnato da quattro documenti, che ne fanno parte integrante, allo scopo di specificare e semplificare alcuni punti:
 
Allegato 1: Definizioni;
Allegato 2: Tabella riassuntiva dei crediti formativi professionali (cfp) attribuibili a ciascuna tipologia di attività;
Allegato 3: Elenco requisiti per la procedura di autorizzazione e di accreditamento da parte di enti terzi;
Allegato 4: Nota tecnica: Accreditamento delle iniziative di formazione a distanza.

File allegati:

Art. 7 del D.P.R. 7 agosto 2012, n. 137

Regolamento per l'aggiornamento

Linee Guida 2015 

Circolare CNAPPC n. 2/2015

Allegato 1 

Allegato 2 

Allegato 3 

Allegato 4 

Chiarimenti Aprile 2015